Istituto per la Ricerca Organologica e il Restauro

 

     

    Gabriele Negri, liutaio, si occupa di restauro di strumenti musicali ad arco e a pizzico; nell’ambito di questa attività si occupa anche dello svolgimento e della interpretazione di indagini diagnostiche, della realizzazione di documentazioni fotografiche sugli interventi di restauro svolti, di ricerche bibliografiche, valutazioni e perizie.

    Dal 1976 al 1982 è stato allievo e collaboratore  del M° Arnaldo Morano, dal quale ha appreso la tecniche della costruzione  e  soprattutto del restauro di  strumenti ad arco.

    Nella sua attività professionale ha sempre introdotto elementi di ricerca nei metodi e nell’uso di tecniche avanzate per risolvere problemi specifici nel restauro di strumenti musicali, sperimentando anche l’uso di materiali  innovativi .

    Dal 1981 svolge la propria attività nel laboratorio di Casale Monferrato; ha effettuato interventi di restauro per musicisti, collezionisti ed enti pubblici, quali l’orchestra della RAI di Torino, il Teatro Regio di Torino; restauri, studi e ricerche per il Museo Teatrale alla Scala di Milano, il Museo di Palazzo Madama di Torino, il Museo Correr di Venezia e l’Accademia di Santa Cecilia di Roma.

    Inoltre ha curato e realizzato il lavoro di catalogazione e documentazione fotografica sull’intera collezione di strumenti ad arco del Conservatorio G. Verdi di Torino.

    Dal 1982 ad oggi  è docente di laboratorio di restauro principale e complementare nei corsi di qualifica per operatore liutario e di specializzazione per liutaio della Civica Scuola di Liuteria di Milano.

    E’ appassionato collezionista di strumenti ad arco del XIX e XX secolo, con una particolare predilezione per i maestri piemontesi, lombardi e liguri.

     

    Via Oggero 50 -15033 Casale Monferrato (AL) Italia

    Tel e fax: +39 0142 455582, cellulare: +39 335 8117607

    e-mail: negri@iror.it